Scroll to Content

Anche quest’anno siamo riusciti a proporre e organizzare il Val Bregaglia Trail, ringrazio la nostra buona stella che dall’alto ci assiste concedendoci una bella giornata di sole.
Sarò ripetitivo, grazie di cuore a tutti, volontari, associazioni, Alpini, Protezione Civile, soccorso GdF, volontari della Croce rossa, Enti Italiani e Svizzeri, sponsor, chi a suo modo ci ha sostenuto e dato una mano per la buona riuscita del Trail.
Grazie ai 430 atleti e all’amico Marco De Gasperi, che hanno preso parte alla gara, che restano i veri protagonisti di questa giornata. Grazie a Omar Iacomella, sindaco di Piuro, Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna e Presidente Provincia di Sondrio, al Prefetto di Sondrio, Giuseppe Maria Scalia, a Massimiliano Tam, esserci trovati e aver dovuto proporre un percorso alternativo causa fuoco, credetemi non è stato semplice, nè facile, anche se dall’esterno sembri tutto filato liscio.
So che abbiamo peccato in alcune cose, di questo me ne scuso, ne faremo tesoro, possiamo e dobbiamo migliorare. Con tutti i problemi siamo riusciti a far conoscere luoghi nascosti della Val Bregaglia.
Il mio pensiero va a Luigi, nostro medico di gara, alla sua famiglia, che nonostante il grave lutto per la perdita della madre, ha svolto il suo lavoro così da permetterci il regolare svolgimento della gara. Che dire….non ci sono parole, grazie Luigi, condoglianze a te e alla tua famiglia.
Ringrazio Paolo Germanetto e i responsabili FIDAL per la fiducia accordataci, inserendoci come prova di selezione per i Campionati del Mondo di Trail e prova del Eolo FIDAL Mountain and Trail Grand Prix 2017.
Ancora un grazie di cuore a tutti, a mia moglie, agli amici del mio Team, ai miei e i loro famigliari.
Arrivederci all’8 Ottobre con il Kilometro Verticale Chiavenna Lagunc.

Nicola Del Curto
Presidente ASD Amici Madonna della Neve Lagunc

 


EOLO FIDAL
Mountain and Trail Grand Prix 2017

logo EOLO

REGOLAMENTO      CALENDARIO


 


 


SEGUICI SU FACEBOOK

EnglishDeutschItalianoEspañol